logo
 

Associazione


Socio-Culturale törtör

Anche noi esseri umani siamo törtör, fiori bellissimi.

Ma solo l’incontro con l’altro ci trasforma e ci fa vivere.

TörTör E tortorini

Chi Siamo

About Us

L'associazione TörTör é nata per unire persone con idee e creatività differenti. Ognuno ha un progetto: chi vuol aiutare i bambini di strada in Senegal attraverso l’istruzione; chi vuol dare un’opportunità di formazione ai richiedenti asilo che vivono tra di noi; chi contribuisce al benessere delle vittime di tratta attraverso trattamenti Shiatsu, chi realizza biscotti con i rifugiati per raccogliere fondi per l'associazione, chi si occupa delle donne di origine africana con laboratori sulla creatività, chi mappa le erbe del mondo, chi sviluppa progetti musicali con giovani talenti africani, chi fa teatro con i detenuti africani, chi legge le fiabe ai bambini. TörTör come avrete capito ha tante anime, ma tutte legate da un intento : lo sviluppo creativo e armonioso delle persone con uno sguardo sempre rivolto all'Africa dove vorremmo sviluppare in futuro dei progetti culturali.

L'Associazione TörTör APS

L'Associazione è un Ente del Terzo Settore (ETS), è centro di vita associativa, autonomo, pluralista, apartitico, a carattere volontario, democratico e antifascista ed ha durata illimitata; non persegue finalità di lucro e non è pertanto consentita la distribuzione anche indiretta di utili ed avanzi di gestione, fondi e ...


Logo

Slogan


Siamo törtör

fiori bellissimi

Sede legale


indirizzo : 11 Via Pilati Brescia

email : info@associazionetortor.com

telefono : 3402646412 - 3477378272

Collabora con Noi

Consiglio Direttivo

Soci Attivi

Sono persone che mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie energie per sostenere e divulgare gli obiettivi di törtör: partecipano agli eventi di raccolta fondi di törtör, diffondono le attività e i progetti dell’associazione attraverso la sensibilizzazione.

representant

Costanza Lunardi

Giornalista

representant

Pape Ndiaye

Rappresenta tortor in Senegal

representant

Abdou Camara

Operatore Sociale

representant

Cristina Svanera

Operatore Shiatsu

representant

Laura Strazzi

Psicologa

representant

Paola Orlandi

Avvocato

I Nostri Obiettivi

TörTör in wolöf, la lingua più diffusa in Senegal, significa fiore. Ma non è solo fiore, è anche promessa. La promessa di una trasformazione, da fiore in frutto. Quando qualcuno vede i törtör sugli alberi è felice, presto arriverà il frutto. Ma törtör ha bisogno di incotrare un insetto, un uccelllo, il vento, qualcosa di altro da se che lo trasformi. Anche noi esseri umani siamo törtör, fiori bellissimi. Ma solo l'incontro con l'altro ci trasforma e ci fa vivere. Lo scopo principale dell'Associazione è promuovere socialità, mutualismo, partecipazione e sviluppo del senso di comunità, e contribuire alla crescita culturale e civile dei/delle propri/e soci/e, come dell'intera comunità. Sono finalità dell'associazione: la promozione del benessere delle persone e il riconoscimento del diritto alla felicità; la promozione della cultura, delle sue forme espressive, della creatività e delle attitudini creative, degli spazi per Pespressione, la formazione, la creazione, la produzione e fruizione culturale; il riconoscimento dei diritti culturali, la promozione dell'accesso universale alla conoscenza, al sapere, all'educazione, alla cultura, all'insegnamento e allo scambio interculturale all'uso delle nuove tecnologie detta comunicazione, la promozione dell'inclusione digitale; la valorizzazione del sapere e delle pratiche tradizionali di ogni cultura; la promozione del benessere e dell'armonia delle persone, sia fisica che psicologica; la promozione di attività di valorizzazione del territorio attraverso la promozione di stili di vita sostenibili e cittadinanza attiva, con particolare riguardo all'agricoltura biologica, bioedilizia, turismo sostenibile;

I Nostri Progetti

Centro Socio-Culturale “Keur Gian” in memoria di Gian Stipi - progetto dell’associazione socio-culturale törtör

Descrizione del Progetto

Il centro culturale è previsto a Toubab Dialaw a sud di Dakar, tra Bargny e Popenguine. Il villaggio è parte della comunità rurale di Yenne. Si trova nel dipartimento di Rufisque (regione di Dakar). Il progetto del centro socio-culturale parte dall’idea dei soci dell’associazione törtör che, dopo tanti viaggi in Senegal in particolare in questa comunità locale, decidono di creare un’interazione fra Italia e Senegal nei seguenti ambiti: formazione professionale in vari settori, spazi culturali legati al cinema, all’arte, al teatro e alla musica e al confronto e approfondimento culturale ( le varie tradizioni ); laboratori creativi rivolti in particolare alle donne e ai bambini; aree di cura e di di parola.
L’accesso alle attività del centro prevederà il pagamento della quota associativa a törtör e l’iscrizione al centro.

author

author

author

portfolio 03
portfolio 03

il disegno é realizzato da Paola Giacopelli, Architetta e socia fondatrice di törtör team member

Il progetto nasce dal desiderio dell'associazione di creare un luogo accogliente, un punto di riferimento per chi è già in Sengal e per chi in Senegal ci vuole andare. Luogo di conoscenza, di scambio reciproco, sostegno dei bisogni della comunità locale, luogo in cui coltivare le arti e dare spazio alla curiosità, alla voglia di conoscersi. In sintesi un edificio in grado di adattarsi a diverse necessità, un luogo caleidoscopico. Progetto ambizioso a cui associare per contro una forma semplice e immediata, affinchè chi varca la soglia del centro si senta accolto e allo stesso tempo libero di fare, di esprimersi.

per saperne di più...


Fai una donazione

Sostienici nella realizzazione del centro socio-culturale "Keur Gian" in Senegal

Fai un'offerta libera

Asso. törtör

Laboratorio di
disegno

La nostra associazione è stata coinvolta in un'esperienza emozionante al Mutty di Castiglione delle Stiviere. Abbiamo partecipato ad un laboratorio di disegno con il grande illustratore Armin Greder che ha scritto e illustrato albi dai temi impegnati come Mediterraneo.Insieme a törtör c'era Monday, un ragazzo nigeriano che ha partecipato al laboratorio artistico per quattro giorni disegnando la propria storia di vita, coraggiosa e terribile. Monday ha narrato, attraverso le immagini, il proprio percorso dalla partenza con la mamma da Benin City alla Libia, fino all'arrivo da minorenne solo in Italia. Vogliamo ringraziarti Monday per la tua generosità, per la tua voglia di condividere, per la tua anima candida. E ringraziamo il Mutty per averci invitati. Settembre 2019

BLOG

Con l'aria sotto i piedi

Documentario realizzato dal regista Mario Piavoli e socio di törtör.

team member

La lotta dei migranti

Il 30 Ottobre 2010 alcuni uomini si arrampicano sulla gru di un cantiere di Brescia. Dopo 17 giorni e 17 notti ritornano a terra con lo sguardo alto di chi ha saputo lottare ed ottenere il riconoscimento di un diritto fondamentale.


Brescia Wind Orchestra
dirige il M° Davide Pozzali
coreografia corale, parole e interpretazione di Filippo Garlanda con i performers dell’Associazione TörTör per i diritti dei rifugiati.

MIGRATION

Io vorrei dirvi l’incanto, la bellezza e il male che fa, anche, alle volte, camminare. Vorrei dirvi del sogno, di fronte, e dell’inesorabile addio che batte nel cuore, l’inesorabile addio a tutto quello che c’era e che ora rimane, abbandonato, alle spalle. Vorrei dirvi di quando camminando si tiene in braccio un bambino e quello, cullato dal dondolare dei passi si addormenta, vorrei dirvi che questo accade fin dalla notte dei tempi (quando tutti eravamo nomadi pastori o cacciatori camminanti e dondolanti per praterie e montagne e lungo le valli) e che questo accade ancora, a ogni bambino nuovo che nasce e meravigliosamente si ricorda di questa antica abitudine umana. I piedi per camminare, gli occhi che incontrano altri occhi, le mani che portano scritti sul palmo i segni di quel che abbiamo vissuto. Da questi tre fondamenti di umanità ci siamo mossi per creare una partitura fisica che insieme alla musica suoni e risuoni nei piedi, negli occhi e nelle mani di chi ascolta. L’orchestra e i corpi dei dieci performer, che si muovono come coro muto negli spazi liberi della platea, raccontano di una migrazione, dei pericoli del viaggio per terra e per mare, della paura di chi arriva e di chi accoglie; della necessità, della ricchezza e della bellezza d’incontrare e ritrovarsi in un altro, della ricerca della propria terra.

FOTO EVENTO MIGRATION

author

author

author

author

author

author


Progetto della porta invisibile

L’attrice Valentina Carnelutti legge “la porta invisibile" di Martina Sipi per il progetto “Leggere: Forte!” della Regione Toscana. Disegni di Veronica Menghi. La porta invisibile è un racconto ambientato in un piccolo villaggio in Africa. Narra di un papà malato che cerca le parole per dire alla sua bambina ciò che sta per accadere. Grazie all’aiuto di spiriti amici troverà il modo di farsi capire e di trasformare la paura in amore.


Borsa di studio

il 21 /11/2017 presso l’Università di Napoli, Junior Morgan, giovane cantante rifugiato proveniente dalla Nigeria, riceve una borsa di studio da parte della Fondazione Erri De Luca in collaborazione con l’associazione törtör, grazie alla quale, ha potuto frequentare a Brescia la scuola di musica l’Ottava e migliorare le proprie competenze musicali.

author

Mare Nostrum

L’attrice Valentina Carnelutti legge : “mare Nostrum”, testo poetico di Giulio Stocchi tratto dal libro “ Mare nostrum” con testi di Giulio Stocchi e disegni di Veronica Menghi.

client

Libro mare nostrum

Dedicato ai migranti di tutto il mondo

Si ringrazia l’Amica Veronica Menghi per aver donato all’Associazione TörTör 100 copie del libro “mare nostrum”.Uno dei modi per sostenere l’Associazione nella realizzazione dei suoi progetti é quello di fare un’offerta libera che vi consentirà di ricevere una copia del libro “mare nostrum”.

Fai una donazione

Bonifico Bancario

intestato all'Associazione TörTör presso Credito Cooperativo di Brescia.
IBAN: IT55G0869211206029000293336

Carta di Credito o Debito

Potete pagare on-line con paypal cliccando sul link posto qui sotto per effettuare una donazione all'Associazione TörTör.

Fai un'offerta

Spedizione

Compila questo modulo per ricevere il libro "mare nostrum" e per dare un sostegno all'associazione TörTör

Ringraziamo molto

tutti i Collaboratori e i Sostenitori

client
client
client
client
client
client
client
client

Newsletter

Rimani in contatto con noi e scopri gli eventi e progetti di TörTör.